Gli studenti del Palladio restaurano lo stadio Tenni di Treviso

Istituto A. Palladio

Ci pensano i ragazzi del Palladio a restaurare lo stadio Tenni di Treviso. Hanno rimesso in sesto parte dell’impianto guastato dal tempo. Un anno fa lo stadio Tenni finiva in prima pagina per l’inagibilità della tribuna coperta dovuta al guano. (…) Ora lo stadio ritrova smalto, rivede la luce. E a gettare le basi di una nuova vita, ripartendo dalla vituperata tribuna centrale, sono i giovani studenti del secondo e terzo anno della Scuola Edile di San Pelajo, ma che a colpi di cazzuola hanno messo il primo mattoncino della ricostruzione. (…) Il progetto è denominato “Impresa Civica Edile”, opportunità prevista dal Piano annuale di formazione della Regione: (…) l’esercitazione sul campo, invece che nei laboratori. (…) Un’operazione propiziata dalla convenzione fra Ca’ Sugana e Scuola Edile, nel caso specifico sviluppata in tandem con la 5B Cat dell’istituto per geometri Palladio, che s’è occupata, nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, della ricognizione sul degrado delle tribune. Poi la scena se la sono presa i 32 aspiranti operatori edili: il cantiere didattico è coinciso con un intervento conservativo sui gradoni della centrale, dove ormai affioravano i ferri del calcestruzzo, mettendo a rischio la solidità della struttura. La rampa d’accesso è stata lisciata e riportata a norma, s’è applicato l’intonaco al sottoscala, ridipinti di giallo (colorazione che ha funzione di sicurezza) i gradini. Il tutto in 10 giorni. (…) Raggiante il sindaco Giovanni Manildo, specie ripensando alle nubi che facevano ombra all’impianto di via Foscolo lo scorso inverno. (…) Intanto il primo gol l’hanno segnato sicuramente gli studenti.

[Articolo da La Tribuna di Treviso “Il Comune non ha soldi, gli studenti restaurano lo stadio Tenni di Treviso” – edizione Web del 27 ottobre 2017: http://tribunatreviso.gelocal.it/treviso/cronaca/2017/10/27/news/il-comune-non-ha-soldi-gli-studenti-restaurano-lo-stadio-tenni-di-treviso-1.16045436?ref=hftttrec-5]

Gli Studenti rinnovano lo stadio